Curiosità naturalistiche dell’Anello di Cesare

Home / Blog / Curiosità naturalistiche dell’Anello di Cesare
Curiosità naturalistiche dell’Anello di Cesare

L’Anello di Cesare è un sentiero inserito nel parco fluviale del Rubicone. Si snoda sulle rive del fiume Rubicone, in corrispondenza del tratto urbano di Savignano sul Rubicone (FC) compreso tra l’impianto sportivo del Seven e via Togliatti per collegarsi successivamente al ponte romano.

Il sentiero attraversa in larga parte zone non frequentate, ricche di fauna (airone cenerino, capriolo, cinghiale, istrice, scoiattolo, germano reale, martin pescatore, salamandra, tasso, volpe) e di una pregevole flora (sambuco, robinia, acacia, pioppo nero, pioppo tremulo, biancospino, quercia rovere, acero campestre, salice).

In particolare, si possono ammirare essenze vegetali sia autoctone che non. Degna di nota è la presenza di una maestosa quercia ultrasecolare.

Si ringrazia Bruno Zamagni per la preziosa consulenza scientifica.

Photogallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *